giovedì 21 febbraio 2013

La Bulgaria chiede di uscire subito dalla UE

Bulgaria, il popolo costringe il Governo alle dimissioni chiedendo di uscire subito dalla UE.

cid image001 jpg01CE0F6Ddi Corrado Belli

Sembra che i Tecnocrati di Brussel sono ciechi e sordi, ma io direi che sono Psicopatici pazzi criminali da arrestare subito e sbatterli in galera fino alla fine dei loro giorni, naturalmente a pane e acqua.

A causa della loro scellerata politica della privatizzazione di tutti i beni che i cittadini non ne possono fare a meno ovvero acqua, energia elettrica, banche nazionali, prodotti alimentari locali da non poter consumare a Km zero e tante altre risorse chepotrebbero far scomparire la miseria e buona parte della crisi, molti cittadini stanno scendendo nelle piazze per chiedere a gran voce i loro sacrosanti diritti, la sovranità totale dello stato in cui vivono.


Una occasione da non perdere e da copiare c’è lo dimostrano i cittadini Bulgari, queste persone sono scese nelle piazze e strade per dimostrare la loro rabbia contro il loro governo che da poco aveva dato in mano a dei privati l’amministrazione dell’energia elettrica e dell’acqua, nel giro di pochi mesi i costi erano saliti alle stelle, privando molti cittadini di un bene che prima gestiva lo stato ed a bassissimo prezzo con la quale i cittadini potevano ancora pagare nonostante le misere paghe chepercepivano mensilmente 360/390 euro al mese.

A causa di queste condizioni che nemmeno nei Paesi del Terzo Mondo sarebbero state accettate, i cittadini Bulgari hanno cominciato uno sciopero ad oltranza, fino a ieri martedì 19 Febbraio, il Premier Bojko Borissows dichiarava che non avrebbe mollato di un centimetro sulla sua politica, oggi Mercoledì 20 Febbraio ha annunciato le sue dimissioni e di tutto il suo Staff di governo, rilasciando una dichiarazione che dovrebbe far riflettere molti capi di stato Europei “…noi abbiamo Onore e rispetto, il popolo ci ha eletti per gestire il sociale, l’economia del paese e la patria, oggi il popolo ha riconosciuto che non siamo stati capaci di portare a termine quello cheavevamo promesso, quindi su richiesta del popolo e rispettando la loro volontà, oggi ci dimettiamo per fare spazio a chi ne è più capace, al fine di evitare inutili spargimenti di sangue e violenze che ne potrebbero degenerare per causa nostra..”, da considerare che i cittadini Bulgari erano ormai stufi di promesse mai mantenute, corruzione tra le file dei governanti, delle folli privatizzazioni in alcuni settori vitali per la popolazione.

La stessa politica che è stata applicata in Grecia, Spagna, Portogallo e Italia, solo che da noi non si muove nessuno, la maggior parte dei cittadini piace ascoltare tutte le minkiate che i Politici giornalmente ci propongono per poi discuterne nei bar e berci sopra, sembra che il cittadini italiano dalla realtà è molto lontano, eppure si è visto come il delinquente Monti e i suoi tecno cornuti/zoccole ci hanno presi per il fondello, eppure si vede come stanno cercando di rimanere ancora in quei posti chehanno occupato tramite il Golpe attuato con l’ausilio di quella specie di Presidente serpente, sono disperati perché Berlusconi si è candidato alla presidenza delConsiglio, hanno chiamato in aiuto buona parte dei capi di stato di paesi facenti parte alla UE, anche loro dichiarano di aver paura di Berlusconi se verrà eletto come presidente del Consiglio, poverini... addirittura la Merkel e Hollande che si mostrano al pubblico come “condottieri” di una Europa che nessuno ha voluto, solo loro e iloro padri/Nonni e canaglie Banchieri, di cosa hanno paura? ..eppure mica sono minorenni, possono benissimo accomodarsi sul divano a pecorina e aspettare Berlusconche di sicuro neanche li cagherà, questo a prescindere dal fatto che nemmeno Berlusconi mi piace averlo come Presidente del consiglio, ma in mancanza di Leader con le palle e masculini, allora meglio lui che in bene o male ha saputo preservare l’industria italiana senza doverla svendere al miglior offerente come ha fatto Monti e l’accozzaglia PD, PSI e Asociali associati partendo da Fini e finendo con Casini.

In attesa di qualche cenno di buona volontà alla Bulgara da parte dei cittadini Italiani:








..e per finire affinchè non venga dimenticato che anche in USA negli anni 30 ci furono dimostrazioni contro la crisi fabbricata a tavolino dai Banchieri che poi sfociò nella seconda guerra Mondiale, si vede che a Brussel sono corti di memoria o la Cocaina gli ha fregato il cervello:




solo con l’intervento dell’esercito fu possibile ripristinare un pò di calma, ma ormai sia la Polizia che l’esercito si erano macchiati di violenze a assassini, buon parte deicollaboratori di codesta forze dell’ordine e appartenenti alla polizia furono soggetti di aggressioni letali nel seguire degli anni, anche i loro familiari furono pagarono un alto contributo di vite, ieri come oggi i media erano controllati dalle Lobby governative e le notizie riguardanti le loro perdite non trapelavano.

Dunque, occhio a chi date il vostro voto, consiglio: evitate tutti i partiti con appartenenza a sinistra, votare loro significa finire nelle grinfie di Monti e dei Banchieri.

Belli Corrado

3 commenti:

  1. Bulgari fate benissimo ad uscire dall'euro-ORCO ! Sarà la vostra salvezza ! A nessuno piace restare con la testa nel CAPPIO dell'orcoeuro, IN ATTESA DI ESSERE IMPICCATO DALL'ORCO-CRAZIA FINANZIARA MASSONICA FALSARIA USURAIA CRIMINALE NORD-ATLANTICA CHE HA IMPESTATO IL MONDO INTERO DI BANCONOTE CARTA IGIENICA, TERRORISMO, GUERRE, STRAGI, GENOCIDI E DISTRUZIONE !!!

    RispondiElimina

  2. Scusate per questo messaggio imprevisto ma occorre che testimonio io non credevano più al prestito di denaro poiché tutte le banche respingevano la mia cartella, infatti io erano schedato dalla mia banca. Ma un giorno un'amica mi ha consigliato un prestatore particolare di cui mi ha dato e-mail. Ho tentato il colpo con lui inviandogli un e-mail quindi quello è andato egli lo ha aiutato con un prestito di 85.000€. Ecco sono e-mail: maurocallipo94@gmail.com

    RispondiElimina

  3. Sono signora Paola Taurisano, ho la ricerca di prestito da oltre 12 mesi. Ho finalmente signore. Montois Jacques, che finalmente il mio aiutate a trovare il prestito di 40.000 euro dunque io sono ragione molto felice per la quale ho preso il mio tempo di testimoniarla poiché attualmente sono in pace. Dunque voi che siete nella necessità poiché io potete scriverle e spiegarle la vostra situazione potrebbe aiutarvi la sua mail:.. montoisjacques27@gmail.com

    RispondiElimina